Candidatura UNESCO Global Geoparks, il 19 ottobre a Roghudi primo forum

Il Parco Nazionale dell’Aspromonte ha avviato il percorso di candidatura all’UNESCO Global Geoparks (Rete dei Geoparchi mondiali UNESCO). Il Geoparco mondiale Unesco valorizza il patrimonio geologico locale, in stretta connessione con il patrimonio naturale e culturale presente nella medesima area. Gli Unesco Global Geoparks sono creati attraverso un processo che coinvolge tutte le autorità locali e regionali e gli attori del territorio per costruire una più ampia strategia di sviluppo sostenibile. Promuovendo e proteggendo le risorse geologiche si realizzano, al contempo, un’attenta conservazione della natura e condizioni favorevoli per la nascita di imprese locali e di nuovi posti di lavoro. Per procedere nel percorso condiviso e partecipato, l’Ente Parco organizza un ciclo di Forum con Enti, associazioni, imprenditori e cittadini in cui verrà presentato il dossier di candidatura Unesco.

Il primo incontro si svolgerà il 19 ottobre alle ore 16 presso l’Access Point di Roghudi.