Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte: insediato e operativo l’Organismo Paritetico per l’Innovazione.

Si è insediato in data odierna l’Organismo Paritetico per l’Innovazione dell’Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte. Importante Organismo previsto dagli ultimi CCNL, nasce per creare relazioni stabili e di collaborazione tra l’Ente e le Organizzazioni Sindacali territoriali firmatarie dei contratti, per la condivisione e la progettualità in tema di organizzazione e innovazione, miglioramento dei servizi, promozione della legalità e della   qualità del benessere organizzativo.

Composto dai rappresentanti delle principali sigle sindacali e dai dipendenti nominati dall’Ente, l’Organismo nella prima seduta ha approvato il regolamento di funzionamento e nominato il Presidente, votando all’unanimità il dipendente dell’Ente Dr. Luca Pelle. E’ inoltre stato predisposto un calendario di incontri per l’anno 2019 per dare valore e contenuti all’ importante Organismo, che diviene un fondamentale tavolo di confronto, di stimolo e di partecipazione.

Soddisfazione per la fattività e la grande capacità di sintesi del nuovo Organismo viene espressa da Vincenzo Sera, Giuseppe Delfino e Silvia Lottero, presenti rispettivamente per CISL FP, CGIL FP e UIL PA  e dal neo Presidente Luca Pelle per la parte dell’Ente.

“L’Ente Parco attiva con entusiasmo ogni tavolo di confronto per condividere rilevanti progettualità nell’ottica della corretta evoluzione dei servizi e del lavoro – commenta il Vice Presidente  dell’Ente Parco Domenico Creazzo- e sono certo che l’attività che porterà avanti il nuovo Organismo sarà orientata ad un sempre maggiore sviluppo di sinergie tra Ente e Organizzazioni Sindacali, al fine di garantire il miglioramento degli standard dell’Ente da ogni punto di vista”.